Programma del Congresso


 

 

Un viaggio nella mente del Cane insieme ai più importanti esperti e studiosi provenienti da tutta Europa.
Per moltissimo tempo l’etologia e la psicologia hanno ignorato il miglior amico dell’uomo, fatte pochissime eccezioni. Negli ultimi anni però i riflettori si sono accesi sui nostri amici e diversi studiosi, in tutto il mondo, hanno cominciato a colmare questa mancanza mettendo il cane al centro del loro interesse.
In breve tempo, grazie a nuove tecnologie e a una sempre maggior velocità di trasmissione dei dati e delle informazioni, si sono fatti passi da gigante. Il “Vaso di Pandora” è stato scoperchiato, svelando uno sconfinato universo: la mente del cane.
Si è scoperto molto, ma ancora pochissimo rispetto all’orizzonte di complessità che si è dispiegato davanti agli occhi dei ricercatori e degli addetti ai lavori. La prima cosa di cui ci si è resi conto è che c’è molto di più da scoprire di quanto già si conosce, e la sensazione di vertigine, di fronte a questa ignota immensità, si rinnova ogni qual volta si fanno nuove scoperte. Tutto ciò non può che essere entusiasmante per coloro che amano il cane e che bramano di conoscerlo sempre più a fondo.

Ricercatori a livello internazionale, esperti, Veterinari, Etologi e Educatori Cinofili a confronto per un aggiornamento davvero unico nel suo genere

Presiedono all’evento: Eleonora Mentaschi e Luca Spennacchio

Orario: la registrazione dei partecipanti in modalità live streaming avverrà dalle 8:00 alle 9:15 del sabato e dalle 8:30 alle 8:45 della domenica, preghiamo tutti i gentili iscritti di essere puntuali, considerando il numero di partecipanti all’evento.

Sabato
Domenica
8,00 Apertura segreteria e accesso al webinar
9,30  Inizio conferenza
13,00-14,15 Pausa pranzo
18,00 Chiusura prima giornata
8,00 Apertura segreteria e 9,00 Inizio conferenza
13,00-14,15 Pausa pranzo
18,00 Chiusura conferenza

Durante il webinar verrà fatta una pausa ogni ora.

REGISTRAZIONE L’evento verrà registrato, con l’iscrizione si avrà accesso sia alla diretta che alla registrazione, che verrà caricata interamente su una pagina Facebook riservata agli iscritti. A partire dalla settimana successiva al congresso, gli iscritti potranno così accedere alla pagina Facebook e vedere tutti gli interventi dei relatori come e quando desiderano. E’ necessario avere un account Facebook, la segreteria richiederà per tempo il nickname dell’iscritto per consentire l’accesso riservato.

 

TITOLI E CONTENUTI DELLE RELAZIONI

In ordine alfabetico:

Dott Asahi Ogi, Università degli Studi di Pisa, Italia

‘Il ruolo dell’ossitocina: dal comportamento materno, alla relazione cane-uomo’

 

Dott.ssa Barbara Gallicchio, Medico Veterinario Comportamentalista,  Italia

‘La relazione cane-uomo’

 

David Morettini

 David Morettini Educatore Istruttore Cinofilo con approccio cognitivo e zooantropologico

‘Il comportamento sociale del Cane, tra studi e osservazioni dirette’

 

Dott.ssa Martina Lazzaroni, Konrad Lorenz Institute of Ethology, University of Veterinary Medicine Vienna

‘L’anello mancante: l’impatto dello studio dei cani randagi in Marocco sulla comprensione delle differenze comportamentali tra lupo e cane.’

 

Dott.ssa Martina RussignanEtologa e ricercatrice lupi in libertà, Domestication Lab & Wolf Science Center, Konrad Lorenz Institute of Ethology, University of Veterinary Medicine Vienna

‘Studio dei lupi in natura: un progetto comportamentale per conoscerli meglio.’

 

Dott Paolo Mongillo, Università degli Studi di Padova, Italia

‘Il mondo attraverso gli occhi del cane’

 

Dott.ssa Patrizia Piotti, Department of Psychology, University of Portsmouth (UK) e Senior Family Dog Project, ELTE, Budapest (Hungary)

‘Il cane anziano: una questione multidisciplinare’

 

Dott.ssa Sarah Marshal Pescini, Domestication Lab & Wolf Science Center, Konrad Lorenz Institute of Ethology, University of Veterinary Medicine Vienna

‘Cane e lupi a confronto: Effetti della domesticazione sulla relazione, comunicazione e cooperazione cane-uomo’

 

Dott.ssa Simona Cafazzo, Konrad Lorenz Institute of Ethology, University of Veterinary Medicine Vienna

‘Gestione dei conflitti: riconciliazione e consolazione. Osservazioni nei branchi di cani e nei branchi di lupi.’

 

Dott.ssa Stefania Uccheddu, MTA-ELTE Comparative Research Group di Budapest, Hungary

‘Essenzialmente olfatto: emozioni, memoria, apprendimento.’

 

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI